Blog

Perché il frigorifero intelligente è la risoluzione dei tuoi problemi

Ottimizzazione del tempo. Ottimizzazione dello spazio. Ottimizzazione delle risorse. È questo il grande desiderio di ogni imprenditore/lavoratore. E questo in ambito farmaceutico è possibile con un semplice frigorifero, purché esso sia intelligente.

La Unifrigor MED di Occimiano (AL) è stata la prima realtà aziendale a produrre i cosiddetti frigoriferi intelligenti, ossia frigoriferi dotati della tecnologia Internet of Things (IoT). Sigla dal cui, tra l’altro, deriva il nome loro attribuito: IoTty. Ma quali sono i suoi vantaggi?

Dati più completi con meno lavoro

Il farmacista, così come qualsiasi sanitario che si occupa della conservazione a temperatura controllata di farmaci e materiale biologico, per le pratiche HACCPè tenuto a tenere un registro quotidiano con almeno una temperatura segnata ogni giorno per ogni frigorifero utilizzato. E questo complessivamente in un anno comporta un carico di lavoro di circa 100 ore.

Grazie al frigorifero intelligente il carico di lavoro è sceso a pochissime ore. IoTty, infatti, ogni 30 secondi effettua la misurazione della temperatura, e poi rende disponibile un file in csv o pdf con le temperature registrate ogni 30 minuti.

Controllo a distanza

Grazie alla connessione a internet attraverso il cavo ethernet o il wi-fi è possibile tenere in ogni momento sotto controllo lo stato del frigorifero e modificare i suoi parametri. Il tutto anche a distanza. Questo è particolarmente importante in caso di anomalie o malfunzionamento. Tra l’altro in questi casi è previsto anche un’allerta telefonica o via e-mail.

Operazioni queste che possono essere fatte direttamente dai tecnici dell’azienda grazie all’assistenza continua. Tra l’altro questi con la verifica a distanza possono risalire alla causa del problema, intervenire a distanza o inviare un tecnico sul posto.

La possibilità di controllo e di intervento, tra l’altro, si è rivelata particolarmente utile durante la pandemia Covid, in occasione dei vari lockdown e in caso di isolamento per malattia o quarantena.

Tecnologia e rispetto dell’ambiente

IoTty Green è dotato anche di compressori ad inverter di ultima generazione a gas ecologico. Tale tecnologia permette di regolare la potenza del motore in base alla temperatura registrata e all’effettiva occupazione del frigorifero. Elemento questo che da una parte riduce notevolmente il rumore prodotto dal frigorifero e dall’altra abbassa notevolmente il consumo energetico (da 3,55 kwhgiorno a 0,736 kwhgiorno).

Più efficienza a costi minori

L’utilizzo di un frigorifero intelligente comporta un risparmio annuo sul consumo di energia elettrica fino a 400 euro. Inoltre, fino alla fine del 2022, grazie agli incentivi dedicati all’Industria 4.0 è possibile usufruire della detrazione in tre anni del 40% della spesa sul credito d’imposta. Per maggiori informazioni rivolgiti alla Unifrigor MED, impresa leader nel settore della produzione e della vendita di frigoriferi medicali, con sede a Occimiano (AL), strada provinciale 31 del Monferrato, n. 22, numero di telefono 0142/809256 oppure scrivi all’indirizzo mail info@unifrigormed.it.

Blog

Le altre notizie

Frigoriferi per medicinali: conosciamo la normativa

La conservazione dei farmaci nel rispetto delle indicazioni date dalla casa farmaceutica è essenziale per garantire…

Cassetti per farmacie in alluminio: le caratteristiche

Tra i vari accessori disponibili per i frigoriferi medicali ci sono i cassetti in alluminio. Ma…